Advertisement

Soddisfazione Geologi per inserimento geotermia nell’ecobonus

Gian  Vito Graziano, Presidente del Consiglio Nazionale dei Geologi, ha espresso viva soddisfazione per l’inserimento della geotermia tra gli incentivi fiscali del 65%: “Solo poche settimane fa avevamo lamentato che la geotermia non fosse stata inserita tra gli incentivi previsti nell’Eco–Bonus per la detraibilità fiscale del 65% . Conto termico prima ed Eco-Bonus dopo avevano sempre visto la geotermia a bassa entalpia fuori da seri incentivi. Oggi esprimiamo grande apprezzamento per la decisione adottata dal Governo di inserire anche gli impianti a pompe di calore. Finalmente si va nella giusta direzione”. “Investire sulla geotermia significa peraltro puntare su una filiera tutta italiana di produzione di beni e di servizi – ha concluso Graziano –  a elevata qualità ecologica, promuovendo un’idea di benessere non più legata alla crescita del consumismo, ma allo sviluppo di consumi più equi e consapevoli. Nei prossimi 10 anni, per il geotermoelettrico in Italia potrebbero essere pronti investimenti per 1 MLD di Euro. Questo senza dubbio ci aiuta ad uscire dalla crisi”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Detrazione fiscale 50% - 65%

Le ultime notizie sull’argomento