Solarbuzz: forte previsione di crescita per il solare fotovoltaico nel 2014

L’ultima analisi trimestrale parla di 49 GW di nuova potenza a livello globale

Secondo l’ultima analisi trimestrale di Solarbuzz la domanda mondiale del settore fotovoltaico crescerà in maniera esplosiva nel 2014, raggiungendo i 49 gigawatt di nuova capacità installata, contro i 36 GW nel 2013, grazie soprattutto allo sviluppo dei mercati extraeuropei, a partire da Cina, Giappone e Stati Uniti.

Già l’ultimo trimestre del 2013 è stato caratterizzato da una crescita importante del fotovoltaico, con oltre 12 GW installati. Solarbuzz prevede che questa ripresa si consoliderà nei sei mesi da ottobre 2013 a marzo 2014, che vedrà installati quasi 22 GW, che equivalgono a 5 MW all’ora. Due terzi di tutti i pannelli solari installati nel 2014 si troveranno in Cina, Giappone e Stati Uniti.

L’anno in corso dovrebbe comunque segnare una ripresa per l’intera filiera del mondo fotovoltaico, grazie a uno scenario di prezzi più stabile ed a tassi di utilizzo della produzione superiori al 90%, che garantiranno una crescita dei margini.

Solarbuzz: crescita globale fotovoltaico dal 2008 al 2014

 

Per quanto riguarda l’Italia ricordiamo che la Legge di Stabilità ha confermato anche per il 2014 la proroga delle detrazioni del 65% per gli interventi di riqualificazione energetica e della detrazione al 50 per cento per gli interventi di ristrutturazione edilizia e recupero del patrimonio edilizio. Inoltre è stata varata nello scorso dicembre la delibera sulla disciplina dei Sistemi efficienti d’Utenza (Seu), che definiscono le modalità per la regolazione dei servizi di connessione, misura, trasmissione, distribuzione, dispacciamento e vendita di energia prodotta da un impianto alimentato da fonti rinnovabili o di cogenerazione.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento