IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Efficienza e risparmio energetico per la Scuola Edile di Piacenza

Efficienza e risparmio energetico per la Scuola Edile di Piacenza

L'Ente Scuola Edile di Piacenza indice un concorso di architettura per raccogliere idee che contribuiscano a realizzare la riqualificazione dell'edificio della scuola edile, anche ai fini dell'efficienza e del risparmio energetico. L'Ente Scuola Edile intende recepire le politiche europee per gli edifici contenute nell'EPBD recast del 19 maggio 2010 che prevede che entro il 2020 i nuovi edifici in EU dovranno tendere al consumo zero e la produzione di energia dovrà essere in larga parte estesa alle foni rinnovabili.
 
Ai partecipanti è richiesto di sviluppare un progetto teso a programmare nel tempo i seguenti prioritari, ma non esaustivi, temi d'intervento:
• isolamento termico con cappotto esterno
• sostituzione di serramenti esistenti con nuovi
• isolamento dell'intradosso della copertura ed isolamento soffitto laboratorio
• sostituzione impianto di riscaldamento e modifica del sistema di regolazione e distribuzione
• realizzazione impianto di climatizzazione
• utilizzo delle fonti rinnovabili
 
Il premio è aperto agli architetti iscritti all'ordine ed autorizzati all'esercizio della professione in Italia alla data di consegna degli elaborati.
La partecipazione è gratuita. Il termine per la consegna dei progetti è fissato per le ore 12:00 del giorno 5/02/2013, presso Ente Scuola Edile di Piacenza, via Caorsana 127, Piacenza. Il pacco dovrà riportare, a pena di esclusione, il titolo del Bando "ESE obiettivo zero: la scuola Edile si mette in gioco" ed il nominativo/i ed indirizzo/i dei soggetti partecipanti.
L'esito del Concorso sarà reso noto per pubblicazione ai quotidiani ed ai media locali, ai siti di ENTE SCUOLA EDILE e agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, nonché alla Federazione Regionale degli Architetti e CCIAA di Piacenza.
Il concorso si concluderà con l'attribuzione al vincitore di un premio pari a 5.000,00 € lordi onnicomprensivi, più rimborsi spese per un totale di 1.500 €.
 
Scarica il bando "ESE obiettivo zero: la scuola Edile si mette in gioco"

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
25/07/2017

Eindhoven raccoglie la sfida della sostenibilit con Nieuw Bergen

Il progetto di tetti verdi e giardini tascabili di MRVD e SDK      Eindhoven non perde un colpo in fatto di sostenibilità. Nieuw Bergen è il nome del progetto ipermoderno che ridisegna un'area di 29.000 metri ...

21/07/2017

Polo deccellenza made in Italy a Nairobi

In via di realizzazione a Nairobi un centro ospedaliero d’avanguardia realizzato in una zona green nel rispetto dell’ambiente     E’ stato presentato nei giorni scorso l’East African Kidney Institute Centre of Excellence ...

20/07/2017

Riqualificazione efficiente secondo il protocollo CasaClima R

Il progetto vincitore del concorso Viessmann 2016 per la riqualificazione energetica e il miglioramento del comfort abitativo interno di un edificio a Riccione       Lo Studio Tecnico Associato Newton è stato premiato lo ...

20/07/2017

Tour Marachre, per una banlieue a filiera corta

A pochi chilometri da Parigi l'innovativa doppia fattoria verticale autosufficiente dal punto di vista energetico.     E’ il 2015 quando a Parigi si firma l’accordo COP 21 sulla riduzione del surriscaldamento globale. Se da ...

18/07/2017

Nuovo skyline per Lodi con Torre Zucchetti

L'ormai ex Pirellino rinasce più eco-friendly che mai     In occasione della tanto attesa inaugurazione, si torna a parlare di Torre Zucchetti, la nuova futuristica impresa di Marco Visconti. Realizzato con la collaborazione di MAP ...

14/07/2017

Per le situazioni di emergenza la casa rinnovabile e autosufficiente

LIFEHAUS è un progetto che sviluppa abitazioni neutrali a basso consumo energetico e autosufficienti, partendo da materiali di riciclo.
     L'architetto libanese Nizar Haddad ha realizzato il progetto LIFEHAUS ovvero ...

13/07/2017

Piazza Gae Aulenti: il belvedere si tinge di green

piuarch vuole un tetto verde per il Porta Nuova Building.       Con un po' di ritardo rispetto ai colleghi europei, anche la capitale meneghina da qualche tempo ripensa lo sviluppo urbanistico in altezza e senza più freni. Palazzo ...

12/07/2017

Casa Smart Plus a emissioni quasi 0

Un sistema costruttivo innovativo che assicura contenimento dei consumi, risparmio in bolletta e utilizzo esclusivo di energie rinnovabili     Presentato recentemente a Casale sul Sile, in provincia di Treviso, il primo cantiere aperto Casa ...