IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Efficienza e risparmio energetico per la Scuola Edile di Piacenza

Efficienza e risparmio energetico per la Scuola Edile di Piacenza

L'Ente Scuola Edile di Piacenza indice un concorso di architettura per raccogliere idee che contribuiscano a realizzare la riqualificazione dell'edificio della scuola edile, anche ai fini dell'efficienza e del risparmio energetico. L'Ente Scuola Edile intende recepire le politiche europee per gli edifici contenute nell'EPBD recast del 19 maggio 2010 che prevede che entro il 2020 i nuovi edifici in EU dovranno tendere al consumo zero e la produzione di energia dovrà essere in larga parte estesa alle foni rinnovabili.
 
Ai partecipanti è richiesto di sviluppare un progetto teso a programmare nel tempo i seguenti prioritari, ma non esaustivi, temi d'intervento:
• isolamento termico con cappotto esterno
• sostituzione di serramenti esistenti con nuovi
• isolamento dell'intradosso della copertura ed isolamento soffitto laboratorio
• sostituzione impianto di riscaldamento e modifica del sistema di regolazione e distribuzione
• realizzazione impianto di climatizzazione
• utilizzo delle fonti rinnovabili
 
Il premio è aperto agli architetti iscritti all'ordine ed autorizzati all'esercizio della professione in Italia alla data di consegna degli elaborati.
La partecipazione è gratuita. Il termine per la consegna dei progetti è fissato per le ore 12:00 del giorno 5/02/2013, presso Ente Scuola Edile di Piacenza, via Caorsana 127, Piacenza. Il pacco dovrà riportare, a pena di esclusione, il titolo del Bando "ESE obiettivo zero: la scuola Edile si mette in gioco" ed il nominativo/i ed indirizzo/i dei soggetti partecipanti.
L'esito del Concorso sarà reso noto per pubblicazione ai quotidiani ed ai media locali, ai siti di ENTE SCUOLA EDILE e agli Ordini degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, nonché alla Federazione Regionale degli Architetti e CCIAA di Piacenza.
Il concorso si concluderà con l'attribuzione al vincitore di un premio pari a 5.000,00 € lordi onnicomprensivi, più rimborsi spese per un totale di 1.500 €.
 
Scarica il bando "ESE obiettivo zero: la scuola Edile si mette in gioco"

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
22/03/2017

Cercasi idee per la progettazione Stone City

Granulati Zandobbio spa bandisce un Concorso Internazionale di Progettazione, con procedura aperta, di un nuovo edificio per uffici  
E' on line il bando di concorso internazionale promosso da  Granulati Zandobbio, azienda specializzata ...

22/03/2017

Zero Plus project laboratorio per edifici ad energia quasi 0

Palermo ha ospitato l'incontro tra i partner del progetto europeo Zero Plus project per la realizzazione di edifici a energia positiva e consumo prossimo allo zero   Per raggiungere gli obiettivi fissati dalla normativa europea in termini di ...

17/03/2017

Villa bifamiliare in classe energetica A e certificazione involucro Arca

La villa bifamiliare realizzata in struttura portante in X-Lam e in classe energetica A è il primo edificio ad aver ottenuto l'attestato Involucro Arca     E' stata realizzata da Nordhaus a Sanzeno, in provincia di Trento la casa ...

16/03/2017

Una Chiesa green e con tetto fotovoltaico

Un edificio religioso all’avanguardia, passivo e CO2 neutral, realizzato con approccio ecosostenibile e circondato da 10.000mq di parco     Sarà realizzato in tempi brevi a Salerno, nei quartieri Torrione e Sala Abbagnano che ...

10/03/2017

Progetto innovativo di riqualificazione scolastica

Sostenibilità ed efficienza energetica sono il cuore del progetto di recupero e di adeguamento sismico della scuola materna comunale del centro irpino di San Sossio Baronia     Un progetto ad alta efficienza energetica e ...

01/03/2017

Bando per la riqualificazione di un antico convento

Entro il 5 aprile i progettisti devono presentare le proposte per riqualificare il convento, cogliendone le relazioni con i beni paesaggistici e ambientali di Caluso     Il Comune di Caluso in collaborazione con la Fondazione per ...

24/02/2017

Il Social housing si fa green e sostenibile

Officinae Verdi e Gruppo Manni lanciano GMH4.0 un nuovo modulo per il green social housing, che permette di ridurre consumi, costi ed emissioni.     In Italia più della metà degli immobili di edilizia residenziale pubblica, ...

22/02/2017

Finestre fotovoltaiche più efficienti grazie alle nanosfere di silicio

Grazie alla nuova tecnologia sviluppata dai ricercatori del Dipartimento di Scienza dei Materiali dell’Università di Milano-Bicocca, che utilizza nanosfere di silicio, si avvicina l'industrializzazione delle finestre ...