IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Il Fondo Sistema Infrastrutture punta sul fotovoltaico

Il Fondo Sistema Infrastrutture punta sul fotovoltaico

Il Fondo Sistema Infrastrutture (Fsi), istituzione promossa sei mesi fa da Orizzonte, società costituita su iniziativa delle Camere di Commercio Italiane per la gestione di fondi comuni d'investimento in settori d'interesse per lo sviluppo delle economie locali e regionali, ha siglato un accordo quadro con Green Utility Spa (Gruppo Solon SE) per la realizzazione di 50 MWp di parchi fotovoltaici per un investimento superiore a 200 mln euro entro la fine del 2010.
Gli investimenti saranno effettuati attraverso la joint venture Orizzonte Solare Srl, partecipata per l'80% da Fsi e per il 20% dal partner industriale Green Utility, Solar Company emergente nel promettente mercato fotovoltaico italiano.
Entro l'anno Orizzonte Solare Srl completerà l'installazione di campi fv per 12 MW con un investimento di oltre 50 milioni di euro. Il primo investimento, di potenza complessiva pari a 6 MW verrà realizzato in provincia di Foggia.
Solon ne curerà sia la realizzazione chiavi in mano, quale EPC contractor, sia la manutenzione per tutti i 20 anni di durata degli incentivi del Conto Energia, assicurando la qualità tecnologica e garantendo la produttività nel tempo degli impianti fotovoltaici.
"Nell'attesa di una normalizzazione del mercato del credito per il "Project Financing - ha commentato l'a.d. di Orizzonte Aldo Napoli - il fotovoltaico, grazie alla stabilità dei flussi di cassa prodotti è l'investimento ideale per il Fondo Sistema Infrastrutture, i cui investitori ricercano una redditività interessante nel medio-lungo periodo e la possibilità di ottenere dividendi durante la vita degli investimenti".
Per Silvio Gentile, fondatore e a.d. di Green Utility, "con la creazione di Orizzonte Solare si dimostra come si possa realizzare un perfetto connubio tra finanza e industria per lo sviluppo di un nuovo sistema di infrastrutture ad energie rinnovabili".

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2018

+ 4% per le rinnovabili a dicembre 2017

In crescita a dicembre la richiesta di energia elettrica rispetto allo scorso anno. Le rinnovabili al 31% del totale. +50% per l’eolico     Terna ha pubblicato il Rapporto Mensile sul sistema elettrico in Italia, che trovate in allegato, ...

19/01/2018

Crescono gli investimenti nelle rinnovabili

Pubblicato un nuovo Report di Bloomberg New Energy Finance che segnala che lo scorso anno gli investimenti in energie rinnovabili hanno raggiunto i 333,5 miliardi di dollari a livello mondiale, in crescita del 3% sul 2016     Nel 2017 gli ...

18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

18/01/2018

Guida alla scelta dei materiali sostenibili in edilizia

Legambiente presenta MaINN, la libreria dei materiali innovativi, salubri e sostenibili in edilizia. Strumento utile per architetti, progettisti e privati     MaINN è il nuovo portale lanciato da Legambiente e dedicato ai materiali ...

18/01/2018

Trasformare il trasporto grazie alle tecnologie rinnovabili

Il futuro verso la mobilità elettrica e sostenibile non è forse così lontano. Aumenta la competitività dei costi rispetto alle auto tradizionali, diminuiscono i tempi di ricarica     Il settore dei trasporti è ...

17/01/2018

Cos il metodo LCA e la sua applicazione in edilizia

Il metodo LCA permette di valutare gli impatti ambientali con riferimento all’intero ciclo di vita di un prodotto o di un servizio. Nasce in ambito industriale, ma ha grandi potenzialità applicato nel settore edile, offrendo uno strumento ...

15/01/2018

LEuropa rischia di non rispettare gli obiettivi rinnovabili al 2030

Per assicurare il rispetto del target del 27% di rinnovabili sui consumi l'Europa deve rivedere la propria strategia, focalizzanosi sulla decentralizzazione dei sistemi energetici      Il Rapporto recentemente pubblicato dalla ...

15/01/2018

Tutte le rinnovabili competitive con le fonti fossili entro il 2020

Nuovo Rapporto Irena, l'energia eolica è già accessibile come ogni altra fonte, fotovoltaico dal 2020. Scegliere le energie pulite non significa solo rispettare l'ambiente, ma anche fare una scelta economica intelligente     Dal ...