IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Klimahouse Umbria, sistemi costruttivi innovativi nell’ambito della bioedilizia

Klimahouse Umbria, sistemi costruttivi innovativi nell’ambito della bioedilizia

Dal 18 al 20 ottobre Fiera Bolzano rinnova l'appuntamento con Klimahouse Umbria nel polo fieristico di Umbriafiere a Bastia che, per la sua quinta edizione, torna con un'esposizione accompagnata da congressi, visite tecniche guidate, mostre, giornate di consulenza gratuita e molteplici attività rivolte ai visitatori privati.

La manifestazione propone una rassegna dei prodotti e dei sistemi costruttivi più innovativi nell’ambito della bioedilizia suddivisi in tre categorie espositive. La prima, “Costruzione di edifici”, comprende finestre, porte e portoni termoisolanti, isolamento termico, elementi per prefabbricati, coperture, tetti, strutture verticali e orizzontali e risanamento facciate ventilate. La seconda, “Tecnologia dell‘edificio”, spazia invece dal riscaldamento-raffreddamento alla ventilazione, dalle energie rinnovabili ai sistemi di regolazione e misurazione. Ampio spazio è riservato anche agli Istituti di Ricerca e alle Associazioni.

Dal pomeriggio di venerdì 18 ottobre si susseguono numerosi convegni specializzati, organizzati in collaborazione con l’Agenzia CasaClima, con ANIT - Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico, con AITI - Associazione Italiana Termografica Infrarosso, con Wolfhaus – Wolfsystem, con SEE - Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e con la neonata Associazione “CasaClima Network Umbria”.

Per la prima volta quest’anno, inoltre, in occasione di Klimahouse Umbria è in programma il CasaClima Family, una giornata dedicata alle famiglie e ai bambini organizzata per domenica 20 ottobre da “CasaClima Network Umbria”.

La scelta di confermare l’appuntamento umbro di Klimahouse e di consolidare il gemellaggio Umbria-Bolzano nasce dai crescenti risultati, sia in termini di espositori che di visitatori, ottenuti in occasione delle prime quattro edizioni.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia