IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Next energy, valore ai talenti dell'energia

Next energy, valore ai talenti dell'energia

Scade l'8 novembre il bando Next Energy destinato ai giovani talenti con l'obiettivo di valorizzare la crescita di progetti innovativi che interessino lo sviluppo del sistema elettrico nel nostro paese

 

Concorso Next Energy per scoprire i talenti dell'energia

 

Terna e Fondazione Cariplo, in collaborazione con Cariplo Factory e il Campus di TernaNext Energy, presentano la seconda edizione di Next Energy, iniziativa volta a scoprire e premiare i nuovi talenti italiani dell’energia.

 

La prima edizione ha riscosso molto successo, con più di 200 candidature pervenute, 9 neolaureati inseriti in azienda alla fine dello stage e le quattro migliori startup selezionate, Drone Radio Beacon, Ribes Tech, Sense Square e Cleveral – che hanno iniziato una collaborazione con Terna.

 

Sono previste 3 sezioni: 

1. Call for Talents, rivolta a singoli laureati da meno di 12 mesi in Ingegneria, con meno di 28 anni. Le proposte devono riguardare le aree dell'Innovazione, Pianificazione Rete e Interconnessioni, Business Development. Verranno selezionati i 10 neolaureati che potranno accedere  a uno stage di 6 mesi in Terna.
2. Call for Ideas, rivolta a team e/o startup costituite da meno di 12 mesi alla data di presentazione della candidatura al Bando, con almeno un componente di età inferiore ai 35 anni e un progetto basato su iniziative e/o tecnologie con un livello di TRL, Technology Readiness Level, compreso tra 2 e 4. In questo caso le aree di interesse sono: Smart grid & Energy storage, Soluzioni/tecnologie al servizio del sistema elettrico, Green Technologies & E-mobility, Smart building & Smart plant. Saranno scelti i 10 team che avranno accesso a un programma di accelerazione della durata massima di 3 mesi. Al progetto migliore verrà assegnato un premio di € 50.000 (voucher in servizi).

3. Call for Growth, rivolta a startup operanti in ambito Ue, con un CTO in organico e che abbiano raccolto investimenti per almeno 50.000 euro. Inoltre è richiesto di aver testato positivamente almeno un prototipo, essere in possesso di un prodotto/servizio commercializzabile e una tecnologia con un livello di TRL, Technology Readiness Level, compreso tra 5 e 8. Saranno selezionate fino a un massimo di 5 startup che accederanno e growITup, la piattaforma di open innovation di Cariplo Factory, con l’obiettivo di definire potenziali aree di sinergia con Terna e un progetto pilota da testare.

 

Entro l'8 novembre gli interessati devono inviare la propria candidatura. 

 

La Presidente di Terna Catia Bastioli spiga che vista la partecipazione e il livello delle proposte arrivate nella prima edizione, sono state inserite delle novità, tra le quali la parte di bando dedicata alle start-up più mature per valorizzare il più possibile i talenti del settore elettrico, creando valore per tutto il paese. 

 

Scarica il bando dell'iniziativa Next Energy

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia