IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Prestigiacomo, con la VIA alla centrale Torino Nord poste le premesse dello sviluppo sostenibile del territorio

Prestigiacomo, con la VIA alla centrale Torino Nord poste le premesse dello sviluppo sostenibile del territorio

Con un decreto del ministro dell'Ambiente, Stefania Prestigiacomo, il ministero ha dato il definitivo via libera alla valutazione d'impatto ambientale (VIA) per la costruzione della centrale termoelettrica a ciclo combinato di Torino Nord (400 MW elettrici e 220 MW termici). L'impianto sarà alimentato esclusivamente a metano, con notevoli vantaggi dal punto di vista del risparmio energetico e della qualità dell'aria, anche perché ciò consentirà di smantellare la vecchia centrale di cogenerazione delle Vallette. Permetterà di teleriscaldare quasi il 20% della volumetria edificata della città, raggiungendo circa 150.000 persone. Il progetto comporta un investimento complessivo di circa 500 milioni.
 
I cantieri per la costruzione della centrale e per la posa delle tubazioni avranno una durata di circa 3 anni e coinvolgeranno una media giornaliera di 300 lavoratori, con punte fino a 450. A regime, il nuovo impianto (centrale e reti di teleriscaldamento) genererà circa 80 posti di lavoro.
 
"Gli ottimi risultati in termini di risparmio energetico e di miglioramento della qualità dell'aria che si raggiungeranno con la nuova centrale termoelettrica di Torino Nord – ha dichiarato il ministro dell'Ambiente Stefania Prestigiacomo –, coniugando il rispetto dell'ambiente e della salute dei cittadini con lo sviluppo del territorio, dimostreranno concretamente che seguire la strada della crescita ecosostenibile è una carta vincente per il nostro Paese. E noi abbiamo voluto porre oggi le premesse per un domani vicino all'insegna della sostenibilità”.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
27/03/2017

Finestre e facciate energeticamente efficienti

I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER assicurano un importante contributo per l’efficienza energetica degli edifici e si prestano a diverse applicazioni     I distanziatori “warm-edge” di SWISSPACER, azienda ...

24/03/2017

In Europa accordo sulle etichette energetiche 2.0

Inizia la nuova era delle etichette energetiche: Database, QR code e simbolo “smart”.      Le etichette che indicano l’efficienza energetica di elettrodomestici come frigo e lavatrici, passano a una nuova versione e ...

23/03/2017

4 milioni di euro per lo sviluppo delle smart grid in Sardegna

Termina il 20 luglio il termine per la presentazione delle domande per il bando “Azioni per lo sviluppo di progetti sperimentali di reti intelligenti nei Comuni della Sardegna”     La Regione autonoma della Sardegna ha ...

22/03/2017

La Strategia Energetica Nazionale secondo ITALIA SOLARE

I suggerimenti di Italia Solare nella definizione della Strategia Energetica Nazionale per il superamento degli ostacoli alla crescita delle energie rinnovabili     In queste settimane Governo e Parlamento stanno lavorando alla definizione ...

20/03/2017

Innovazione, presente e futuro del Sistema a Cappotto

Alessandro Monaco, nuovo Coordinatore della Commissione Comunicazione del Consorzio Cortexa ci racconta come sta cambiando il mercato dei sistemi di isolamento a cappotto e gli obiettivi futuri del Consorzio     CORTEXA, Consorzio per la ...

15/03/2017

Nuova VIA per rilanciare la crescita sostenibile del paese

Il CDM ha approvato la nuova disciplina su valutazione di impatto ambientale adeguandosi così alla normativa europea: semplificazione e tempi più brevi     Il Consiglio dei ministri lo scorso 10 marzo ha approvato, su proposta del ...

15/03/2017

Tour Anit su riqualificazione involucro e comfort in edilizia

Più di 40 date per il nuovo tour itinerante Anit dedicato alle ultime novità in tema di isolamento termico e acustico.     Sarà a Brescia il 30 marzo il primo appuntamento del nuovo tour Anit, gratuito e itinerante che in ...

14/03/2017

Concorso Miu-Asvis per lo sviluppo sostenibile delle scuole

E' on line il bando di concorso nazionale "Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile" rivolto alle scuole di ogni ordine e grado     Ministero dell’Istruzione, dell’Università e ...