IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Priorità Gifi per rilanciare il fotovoltaico

Priorità Gifi per rilanciare il fotovoltaico

Si è svolto nei giorni scorsi a Cosenza il convegno “Fotovoltaico e Sistemi di accumulo: sfide e opportunità del mercato oltre il Conto Energia” organizzato da ANIE/GIFI e dall’Università della Calabria; evento che ha ricevuto il patrocinio di Confindustria Cosenza e dell’Ordine degli Ingegneri di Cosenza.

Dal convegno sono emerse le priorità per rilanciare il fotovoltaico:

  • estensione dei certificati bianchi oltre i 20 kWp;
  • supporto ai sistemi di accumulo elettrico per impianti residenziali;
  • rendere strutturale la detrazione del 50% perché strumento di ripresa economico e dimostrazione di fiducia;
  • estensione della detrazione del 50% alle persone giuridiche abbinato ad un incentivo alla rimozione dell'eternit;
  • definizione e approvazione dei SEU e dei RIU;
  • semplificazione burocratica e la facilitazione per accesso al credito:

“In linea di principio – sottolinea Valerio Natalizia, Vice-Presidente ANIE/GIFI– condividiamo a pieno le recenti dichiarazioni della Commissaria UE per l’Ambiente, Connie Hedegaard. Tutti i Paesi Membri si devono impegnare ad assumere un ruolo guida nell'eliminazione dei finanziamenti pubblici per la produzione da combustibili fossili a favore verso delle fonti rinnovabili e della generazione distribuita”.

“Durante il convegno – conclude Natalizia – abbiamo verificato ancora una volta che l’industria fotovoltaica nazionale non è pronta ad affrontare la grid parity forzata e che essa necessita di urgenti interventi da parte del Governo e della Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas per traghettare in maniera sostenibile il settore verso la piena competitività.”

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia