IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Sistema di certificazione per gli installatori di rinnovabili

Sistema di certificazione per gli installatori di rinnovabili

L'ENEA ha presentato, con il coinvolgimento di tutti i soggetti interessati, il nuovo sistema di formazione uniforme a livello nazionale per la qualificazione/certificazione degli installatori di fonti rinnovabili, da sottoporre alla Conferenza Stato Regioni.

La disponibilità di personale professionalmente qualificato in questo settore costituisce una garanzia per la diffusione del fotovoltaico, del solare termico, delle pompe di calore, delle biomasse e della geotermia, perché è in grado di assicurare la soluzione più idonea alle esigenze dell'utente e che consente di ridurre i consumi energetici. Per la qualificazione e la certificazione delle nuove figure professionali in campo energetico sono stati promossi già diversi progetti europei, nell'ambito dei quali l'ENEA ha sviluppato una consolidata esperienza, in particolare con la partecipazione a Qualicert, Build Up Skills e  Compener.

Il quadro normativo nazionale in questo settore riconosce all'ENEA il ruolo di supporto alle regioni per la definizione del processo di certificazione in vista del 31 dicembre 2012; entro questa data, infatti, secondo il Decreto legislativo 28 del 2011, tutte le regioni italiane dovranno disporre di schemi di qualificazione e di certificazione delle competenze, omogenei a livello europeo, per gli installatori di piccoli impianti alimentati a biomassa, di sistemi solari fotovoltaici o termici, di sistemi geotermici e di pompe di calore.

La metodologia utilizzata in Compener ha permesso di definire nuovi schemi di qualificazione e di certificazione professionale sulla base del Quadro Europeo delle Qualifiche (EQF), per diverse categorie professionali, compresi i  certificatori energetici degli edifici e gli Energy manager. Hanno contribuito a questo risultato i decisori politici, le piccole e medie imprese, gli  enti di formazione e di certificazione e delle amministrazioni pubbliche.


Il piano di azioni previste dall'ENEA per realizzare un sistema di qualificazione/certificazione in linea con la normativa europea riguardano:
• la promozione di corsi di formazione dei formatori al fine di omogeneizzare la formazione sul territorio nazionale, attualmente gestita a livello regionale e da diverse associazioni di installatori o dalle imprese stesse.
• L'identificazione dei centri pubblici e/o privati su tutto il territorio nazionale per lo svolgimento di corsi per installatori che, oltre allo svolgimento della parte teorica, mettano a disposizione le tecnologie su cui fare pratica.
• La definizione di norme tecniche per le professioni degli installatori.  

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
24/11/2017

Riqualificazione energetica degli edifici con sistemi a cappotto

Cortexa propone il 1 dicembre l'ultimo appuntamento formativo on-line dell'anno, dedicato ai temi della riqualificazione energetica e della ristrutturazione con il sistema a cappotto.   Il consorzio italiano per la cultura del Sistema a ...

27/10/2017

Gli strumenti per promuovere rinnovabili ed efficienza energetica

A Rimini in occasione di Ecomondo – Key Energy, Fronius organizza la nuova tappa del tour Restart dedicato a energie rinnovabili, sistemi di accumulo ed efficienza energetica

  Si svolgerà mercoledì 8 ottobre in ...

04/09/2017

Corsi YTONG Academy per diventare esperti in edilizia sostenibile

Ripartono il 19 ottobre i corsi Ytong Academy che approfondiscono diversi aspetti dell'edilizia sostenibile, dalla progettazione, alle tecnologie tecniche e costruttive, agli aggiornamenti normativi       La formazione Ytong per ...

27/07/2017

Nuova edizione del master in Gestione Ambientale Strategica

Sono aperte le iscrizioni per la quindicesima edizione del Master di primo livello in Gestione Ambientale Strategica organizzato dall'Università di Padova     Scade il 19 settembre 21017 il termine per presentare la domanda di ...

10/05/2017

Temporary Urban Design Summer School corso per inventare una nuova piazza

BASE Milano propone la Temporary Urban Design Summer School, un corso estivo per studenti internazionali pensato per riprogettare il cortile dell'area ex-Ansaldo      E' aperto agli studenti internazionali il corso Temporary Urban Design ...

26/04/2017

Professionisti del retrofit energetico ed efficienza degli immobili

Il progetto europeo NET_Learning – New Energy to Rebuild European Learning forma i professionisti in materia di retrofit energetico e valutazione dell’efficienza degli immobili esistenti        NET_Learning ...

06/03/2017

Recupero energetico di una scuola per i progettisti in architetture sostenibili

Dalla riqualificazione delle scuole innovazione ed efficienza. Laboratorio di Sintesi dedicato alla riqualificazione energetica di un plesso scolastico a Roma       Il master Progettista in Architetture Sostenibili, accanto al percorso ...

01/02/2017

Master Ridef 2.0 per reinventare l'energia

Temi centrali della XIII edizione sono rinnovabili, decentramento, efficienza e sostenibilità forte. Iscrizioni entro il 17 febbraio     Il Master RIDEF, proposto dal 2003 dal Politecnico di Milano e Università degli Studi di ...