IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > TYPHA, materiale altamente termoisolante per la bioedilizia

TYPHA, materiale altamente termoisolante per la bioedilizia

I pannelli ecosostenibili garantiscono isolamento termico e resistenza statica e alle muffe

Typha è un nuovo materiale edile, scoperto ed elaborato in trent’anni di ricerche dall’ingegnere tedesco Werner Theuerkorn, in collaborazione con l’Istituto di fisica delle costruzioni (Institut für Bauphysik) Fraunhofer IBP, particolarmente indicato per le costruzioni in bioedilizia.

Typha, che ha proprietà termoisolanti in grado di contribuire allo sviluppo sostenibile nel settore delle costruzioni, si presenta sotto forma di pannelli costituiti esclusivamente da materiale vegetale e da un agglomerante minerale a base di magnesite.

Fabbricati con un basso consumo energetico, i pannelli Typha-Board sono robusti ed ecosostenibili, consentono un’elevata resistenza statica e alle muffe e forniscono un alto isolamento termico.

 

In occasione della terza edizione di Giacimenti Urbani (Milano, 27 - 29 novembre 2015) è stata presentata Typha-House, una struttura che riunisce tutti gli elementi applicativi del progetto: pareti, soffitti e pavimenti autoportanti sono interamente realizzati in pannelli trattati ad hoc per interno ed esterno e un video all’interno della casa documenta l’intero ciclo di vita della stiancia, dalla coltivazione alla raccolta, dalla trasformazione in materiale costruttivo all’uso in edilizia, fino al compostaggio.

La produzione di questo materiale costruttivo e isolante d’avanguardia è a basso impatto ambientale e non solo: le piante di stiancia (typha angustifolia) possono contribuire alla rigenerazione del terreno e alla fitodepurazione dell’acqua freatica e di quella superficiale da fosfati e nitrati.

Lo stesso territorio italiano ricco d’acqua compreso fra le province di Milano, Pavia e Novara, sottoposto attualmente a intenso uso agricolo, potrebbe essere un’ulteriore area di coltivazione ideale per la Typha e avviare nuovi hub di produzione dell’innovativo materiale a livello locale.

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
13/07/2018

Vivere e lavorare in un edificio BIO in legno

Il titolare dell’Azienda Agricola Debiasi ha affidato a Vario Haus la realizzazione di un edificio totalmente sostenibile, che ospita l’abitazione, il laboratorio e il punto vendita     Stefano Debiasi, titolare dell’omonima ...

12/07/2018

Casa G a energia quasi 0 realizzata in bioarchitettura

Dalla riqualificazione di un rustico di fine 800 Tiziana Monterisi Architetto ha realizzato a Moneglia un’abitazione Nzeb utilizzando esclusivamente materiali naturali e spesso poco sfruttati in edilizia quali paglia di riso, argilla, cocciopesto e ...

09/07/2018

Il Politecnico di Torino firma un progetto sostenibile per le Olimpiadi della Cina

Il Politecnico di Torino realizza “Il Parco Dora di Shougang” una delle sedi che ospiteranno le olimpiadi invernali del 2022 in Cina, progetto sostenibile e a “zero consumo di suolo”.     Nasce dalla riqualificazione ...

29/06/2018

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura   a cura di Fabiana Valentini     Un edificio di design immerso nella natura e custode ...

27/06/2018

Occitanie Tower, la torre di 40 piani con la spirale verde

Nella zona est di Tolosa sorgerà il primo grattacielo della città. Con i suoi 150 metri di altezza, l’edificio avrà una forma a spirale interrotta solo da un giardino pensile continuo che contrasta con il colore silver delle ...

25/06/2018

A Vancouver il grattacielo di legno pi alto al mondo

L’archistar Shigeru Ban firma Terrace House, ambizioso progetto eco-friendly a Vancouver: un grattacielo ibrido di 71 metri in legno, vetro e acciaio   a cura di Fabiana Valentini     Le città del futuro saranno sempre ...

11/06/2018

Ecolibera, un nuovo progetto immobiliare che fa risparmiare

Ecolibera è un concetto di casa come organismo autosufficiente, capace di sfruttare il sole per produrre energia domestica e per la mobilità elettrica, cibo e acqua calda necessari al supporto vitale di chi la abita. Ecolibera è la tappa ...

21/05/2018

Una Smart arena per il nuovo stadio del Cagliari

Una struttura smart perfettamente integrata nell’ambiente che include spazi multifunzionali ed è caratterizzata da una forte flessibilità e sostenibilità   a cura di Silvia Giacometti     Interessante ...