In Sardegna la serra fotovoltaica più grande del mondo

“Su Scioffu”, il più grande parco serricolo al mondo, è stato costruito nel comune di Villasor – a ovest di Cagliari – e si estende per 26 ettari (trentasei campi di calcio). E’ in grado di produrre 20 megawatt di energia elettrica pulita e contemporaneamente incrementare le rese delle coltivazioni agricole.
La centrale, dotata di 84mila pannelli in un solo campo solare e 134 serre, consente un notevole risparmio energetico: 25mila tonnellate di Co2 e garantisce energia elettrica a 10mila famiglie sarde.
La centrale verde è stata costruita ed allacciata alla rete in soli 4 mesi. Marcello Spano, responsabile Sviluppo Sud Europa di Mbcel spiega che “E’ in cantiere un’estensione della serra che determinerà una potenza complessiva di 40 Mw”.
La realizzazione della serra è stata resa possibile grazie all’investimento di 70milioni di euro dell’indiana Moser Baer Clean Energy (Mbcel) e alla collaborazione con il colosso americano General electric (Ge); per quanto riguarda la gestione agricola essa è affidata alla Twelve Energy che ha coinvolto cinque cooperative che si occuperanno della commercializzazione e della vendita dei prodotti.
“Il parco di ‘Su Scioffu’ – ha spiegato Lalit Kumar Jain, il CEO di Mbcel, é la dimostrazione pratica della multifunzionalità del fototovoltaico: e’ un hub di tecnica verde rinnovabile in grado di produrre elettricità in maniera ecosostenibile e allo stesso tempo di rilanciare un’area in difficoltà con la creazione di circa 90 nuovi posti di lavoro e lo sviluppo innovativo dell’agricoltura”.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Tema Tecnico

Solare fotovoltaico

Le ultime notizie sull’argomento

Vademecum Ecobonus 110%

Vademecum Ecobonus 110%

Da ITALIA SOLARE un vademecum per chiarire le condizioni di accesso al superbonus 110% nella realizzazione ...