IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > A Cersaie "abitare smart & green"

A Cersaie "abitare smart & green"

Smart & Green Living è la filosofia che guiderà l'abitare e il costruire del futuro. Ma ci sono aziende e creativi che stanno già mettendo in pratica il nuovo paradigma. Conoscere i loro progetti significa immergersi nelle pratiche e negli scenari urbani di domani. Un'occasione per avvicinarsi a questo mondo ricco di stimoli e novità sarà l'evento “Le città e le abitazioni che cambiano sostenibilmente”, un meeting culturale e divulgativo in programma giovedì 26 settembre alle ore 16 a Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno di Bologna Fiere (Galleria dell'Architettura, gall. 21/22). Nel corso del meeting verranno presentati casi concreti su scala locale e nazionale, offrendo esempi aggiornati sul tema Smart & Green Living da prospettive differenti, quali la domotica, le tecnologie informatiche e la salute, attraverso le testimonianze di quattro protagonisti del settore.

Paolo Perino, amministratore delegato di BTCino, sintetizzerà le numerose innovazioni realizzate dall’azienda di Varese con sede a Bologna, con particolare attenzione al progetto My Home, che integra le funzionalità domotiche nel sistema elettrico dell’abitazione. Carlo Drago di IBM Italia porterà la testimonianza di una della maggiori multinazionali Ict, tra le prime ad esplorare le nuove frontiere dell’integrazione tra tecnologia informatica e benessere quotidiano. Antonio Mazzeo, creatore di Win Medicals, illustrerà i vantaggi del dispositivo in grado di monitorare i dati fisiologici dei pazienti 24 ore al giorno a distanza, nell’ottica dei nuovi approcci di telemedicina. A moderare l’incontro sarà Enzo Argante, giornalista di Radio 24 - dove conduce la rubrica Ferry Boat - e fondatore della rete di imprese Nuvola Verde, un progetto di networking per le nuove tecnologie e la sostenibilità.

L’evento si inserisce nella 3ª edizione del Festival Green Economy di Distretto, il principale appuntamento di confronto e divulgazione sui temi della Green Economy in un’ottica di Distretti industriali, promosso dal Comune di Fiorano e da Confindustria ceramica. Con 40 eventi complessivi, oltre 50 organizzazioni coinvolte, relatori di scala nazionale e il patrocinio dell’Unione Europea, il Festival è un punto di riferimento per la promozione di pratiche di Green Economy e discussione su nuove idee e piste di lavoro, con il coinvolgimento di imprese, Enti pubblici, scuole, mondo no profit e cittadinanza.

L'abitare smart & green. Buone pratiche e scenari urbani dal futuro
Giovedì 26 settembre a Cersaie, nell'ambito del Festival Green Economy di Distretto, meeting su sostenibilità e innovazioni con casi d'interesse

 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
19/01/2018

Crescono gli investimenti nelle rinnovabili

Pubblicato un nuovo Report di Bloomberg New Energy Finance che segnala che lo scorso anno gli investimenti in energie rinnovabili hanno raggiunto i 333,5 miliardi di dollari a livello mondiale, in crescita del 3% sul 2016     Nel 2017 gli ...

18/01/2018

Alzato dal PE il target su efficienza energetica. Rinnovabili dal 27% al 35%

Alzata dal Parlamento Europeo al 35% la quota di rinnovabili nel mix energetico e il target per efficienza energetica, 12% di energia da fonti rinnovabili nei trasporti      Il Parlamento Europeo, in seduta plenaria, ha votato la ...

18/01/2018

Guida alla scelta dei materiali sostenibili in edilizia

Legambiente presenta MaINN, la libreria dei materiali innovativi, salubri e sostenibili in edilizia. Strumento utile per architetti, progettisti e privati     MaINN è il nuovo portale lanciato da Legambiente e dedicato ai materiali ...

18/01/2018

Trasformare il trasporto grazie alle tecnologie rinnovabili

Il futuro verso la mobilità elettrica e sostenibile non è forse così lontano. Aumenta la competitività dei costi rispetto alle auto tradizionali, diminuiscono i tempi di ricarica     Il settore dei trasporti è ...

17/01/2018

Cos il metodo LCA e la sua applicazione in edilizia

Il metodo LCA permette di valutare gli impatti ambientali con riferimento all’intero ciclo di vita di un prodotto o di un servizio. Nasce in ambito industriale, ma ha grandi potenzialità applicato nel settore edile, offrendo uno strumento ...

15/01/2018

LEuropa rischia di non rispettare gli obiettivi rinnovabili al 2030

Per assicurare il rispetto del target del 27% di rinnovabili sui consumi l'Europa deve rivedere la propria strategia, focalizzanosi sulla decentralizzazione dei sistemi energetici      Il Rapporto recentemente pubblicato dalla ...

12/01/2018

Ancora pochi i mutui green

Nonostante la crescita dell’edilizia in legno, i mutui per la bioedilizia sono solo lo 0,47% delle richieste      Il mercato dell’edilizia in legno sta crescendo, tanto che nel 2° Rapporto Case ed edifici in legno 2015, ...

11/01/2018

Le idee pi innovative e sostenibili per unedilizia green

Selezionate le 10 aziende internazionali finaliste allo Startup Award con prodotti innovativi capaci di coniugare edilizia, uomo e natura     Torna a Klimahouse, in programma a Bolzano 24 al 27 gennaio prossimi, Klimahouse Startup ...