IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Costituita la filiera per pannelli e componenti degli impianti fotovoltaici

Costituita la filiera per pannelli e componenti degli impianti fotovoltaici

Dal primo luglio per accedere agli incentivi le aziende che producono o importano pannelli fotovoltaici devono garantire anche la corretta gestione dei moduli a "fine vita", aderendo a un sistema o consorzio autorizzato a farlo, secondo il Quarto Conto Energia (D.M. 5 maggio 2011 ).

"Si tratta di un fondamentale elemento di trasparenza per un settore destinato a diventare sempre più protagonista della generazione energetica in Italia - dichiara Vittorio Cogliati Dezza, presidente nazionale di Legambiente - l'ascesa delle rinnovabili incontra molti ostacoli, legati a incertezze e buchi normativi che troppo spesso si prestano a strumentalizzazioni. L'aver affrontato e risolto le incognite del fine vita è utile alla maturazione delle politiche industriali di un comparto sempre più importante dell'economia del nostro Paese, oltre a fornire garanzia di tutela ambientale e di efficienza d'uso degli elementi minerali che formano le materie prime della componentistica elettronica e fotovoltaica".

Inoltre, con grande soddisfazione dei consorzi di filiera, da sempre impegnati per ottenere la tracciabilità del rifiuto e una più concreta garanzia finanziaria, il Gestore dei Servizi Energetici (GSE) ha stabilito, nelle ultime Regole applicative per il Quarto conto energia, che i sistemi o consorzi di recupero devono disporre di una rete di raccolta in possesso delle necessarie autorizzazioni al trasporto dei moduli fotovoltaici a fine vita, con personale professionalmente formato. In particolare i consorzi dovranno garantire la tracciabilità di tutti i pannelli immessi sul mercato; la rendicontazione delle quantità raccolte ed inviate a riciclo; e infine, l'attivazione di un sistema di garanzia della copertura finanziaria, che assicuri la procedura di smaltimento a fine vita anche in caso di insolvenza da parte del produttore o del consorzio stesso.

"Requisiti - spiega il presidente di Cobat, Giancarlo Morandi - che il nostro Consorzio già da tempo ha attivato, siglando un accordo con il Comitato Ifi (Industrie fotovoltaiche italiane), che riunisce circa l'80% delle industrie italiane del settore. Grazie a questa intesa, nel settembre 2011 è nata la prima filiera italiana per la gestione del fotovoltaico a fine vita. Per chi ama e rispetta l'ambiente si tratta di una grande conquista, perché per la prima volta la regolamentazione nazionale di accesso alle tariffe incentivanti sul fotovoltaico prevede espressamente garanzie tutelanti".

TEMA TECNICO:

Solare fotovoltaico

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
02/12/2016

2016 anno record per il fotovoltaico

Secondo GTM Research nel 2017 il mercato fotovoltaico calerà per poi tornare a crescere fino al 2021       L’ultimo Rapporto pubblicato da GTM Research parla di un mercato fotovoltaico nel 2016 in crescita a livello globale del ...

01/12/2016

Integrazione armoniosa dei pannelli fotovoltaici negli ambienti urbani

Un progetto realizzato dall’Università di Losanna dimostra che si può conciliare energia fotovoltaica e patrimonio architettonico       I ricercatori del Politecnico di Losanna EPFL hanno sviluppato un metodo, che hanno ...

30/11/2016

Nuovo pannello solare flessibile e trasparente

I pannelli fotovoltaici leggeri e trasparenti trasformano in energia la luce del sole come quella interna     Un team di ingegneri meccanici dell’istituto di ricerca americano Virginia Tech, guidato da Shashank Priya, ha sviluppato un ...

25/11/2016

VP Solar distributore esclusivo dei moduli Conergy Power Plus

Conergy ha affidato in esclusiva a VP Solar la distribuzione nel mercato italiano dei moduli super performanti Conergy Power Plus      Conergy e VP Solar sono due aziende all'avanguardia del mercato fotovoltaico europeo, da sempre ...

22/11/2016

Energia fotovoltaica per le Ferrovie

Firmato l'accordo tra Terna e RFI per interventi a sostegno delle rinnovabili, a partire dalla realizzazione di impianti fotovoltaici per una potenza fino a un massimo di 200 MW       E’ stata firmata la lettera ...

18/11/2016

Giovani ricercatori per una maggior durata dei moduli fotovoltaici

Ridurre i costi del fotovoltaico è possibile grazie a tecnologie all'avanguardia e a ricercatori preparati. L'Eurac partecipa al progetto Solar Train con una borsa di studio  
Considerando che la certezza della qualità nel settore ...

11/11/2016

Una soluzione per contrastare la perdita di efficienza dei pannelli fotovoltaici

Pidbull ha presentato alla conferenza Solar Asset Management di Milano una soluzione per ostacolare l’effetto PID     Una ricerca condotta dall’Università di Hasselt, in Belgio, evidenzia che tre pannelli solari su quattro ...

02/11/2016

Il fotovoltaico attività connessa se la società è esclusivamente agricola

Risoluzione dell’Agenzia delle Entrate sull’opzione per la tassazione su base catastale di società agricola che produce energia fotovoltaica       L’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 98E ha chiarito che se una ...