IL PORTALE PER L'ARCHITETTURA SOSTENIBILE, IL RISPARMIO ENERGETICO, LE FONTI RINNOVABILI IN EDILIZIA
Percorso di navigazione Infobuild energia > Notizie > Nuovo complesso “Giardini di Trigoria” a Roma in classe energetica A

Nuovo complesso “Giardini di Trigoria” a Roma in classe energetica A

Nella realizzazione delle nuove residenze di pregio a Roma sono state scelte le murature isolanti Lecablocco

 

 

A Roma è stato realizzato, su progetto dell’architetto Riccardo Armezzani, il primo stralcio del complesso residenziale "Giardini di Trigoria", con assoluta attenzione a benessere abitativo, isolamento termico e acustico. In totale saranno costruiti due comparti a destinazione residenziale.
Gli immobili sono immersi nel verde e sono caratterizzati dalla presenza di corti aperte e giardini che personalizzano l’intero complesso, assicurando benessere abitativo e qualità della vita.
L’architettura moderna è ben definita dalle linee moderne degli esterni e dagli spazi luminosi degli interni, per la realizzazione del progetto sono state scelte soluzioni che assicurassero comfort ed efficienza energetica, tanto che il complesso è classificato in classe energetica A.

Lecablocco per murature di tamponamento esterne e interne

Per la realizzazione del complesso residenziale i progettisti hanno scelto pareti di tamponamento sia esterne sia interne in Lecablocco di ANPEL - Associazione Nazionale Produttori Elementi Leca, blocchi in calcestruzzo vibrocompresso a base di argilla espansa Leca.

I blocchi ANPEL assicurano infatti ottimi e certificati valori di trasmittanza termica e di abbattimento acustico, che garantiscono il soddisfacimento dei requisiti prestazionali prescritti dalla normativa in vigore.

Per le pareti perimetrali esterne è stato utilizzato il Lecablocco Bioclima Supertermico 36 da tamponamento, blocco multistrato in calcestruzzo di argilla espansa Leca e pannello isolante in polistirene espanso con grafite di spessore 10 cm, elemento costruttivo di spessore nominale 36 cm con il quale si realizza una parte intonacata con valore della trasmittanza termica di 0,29 W/m2K.
Le pareti esterne sono rivestite internamente con pannelli prefiniti in cartongesso, quindi le superfici così realizzate sono state rasate e tinteggiate. Esternamente la muratura di tamponamento è stata terminata con un rivestimento di grés porcellanato.

Internamente, le murature divisorie sono in Lecablocco Fonoisolante 25x20x25, che assicura il raggiungimento di importanti performance acustiche con una semplice parete monostrato (Rw=56,3 dB con intonaci tradizionali su entrambi i lati).

Per quanto riguarda l’isolamento termico i progettisti, oltre alle soluzioni Leca hanno prestato particolare attenzione alla soluzione dei ponti termici tra pilastri, solai e murature, che sono stati risolti con specifici materiali isolanti.

Scheda progetto

  • Complesso residenziale "Giardini di Trigoria" a Roma
  • Promotore: Igea Prelios sgr
  • Progetto architettonico: Arch. Riccardo Armezzani – Roma
  • Direzioni lavori e consulenza alla progettazione esecutiva: Eulero Engineering - Roma
  • Impresa esecutrice: Cogeco 7 srl - Roma

Consiglia questa notizia ai tuoi amici

Commenta questa notizia

Le ultime notizie sull’argomento
18/07/2018

L’arcipelago di Vega, patrimonio Unesco, ospita il suo primo centro per visitatori

La prossima primavera si inaugura il centro visite del sito Unesco dell’Arcipelago Vega. Una struttura sobria, elegante, realizzata con materiali robusti e naturali. Un manifesto della cultura popolare norvegese, incastonato in un paesaggio ...

16/07/2018

Efficienza energetica scuole, prorogata la scadenza del fondo Kyoto

Prorogata al 30 dicembre 2018 la scadenza per accedere al Fondo Kyoto per interventi di efficientamento degli istituti scolastici     Il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa rende noto che è stato posticipato di sei mesi, ovvero al 31 ...

13/07/2018

Vivere e lavorare in un edificio BIO in legno

Il titolare dell’Azienda Agricola Debiasi ha affidato a Vario Haus la realizzazione di un edificio totalmente sostenibile, che ospita l’abitazione, il laboratorio e il punto vendita     Stefano Debiasi, titolare dell’omonima ...

12/07/2018

Casa G a energia quasi 0 realizzata in bioarchitettura

Dalla riqualificazione di un rustico di fine 800 Tiziana Monterisi Architetto ha realizzato a Moneglia un’abitazione Nzeb utilizzando esclusivamente materiali naturali e spesso poco sfruttati in edilizia quali paglia di riso, argilla, cocciopesto e ...

09/07/2018

Il Politecnico di Torino firma un progetto sostenibile per le Olimpiadi della Cina

Il Politecnico di Torino realizza “Il Parco Dora di Shougang” una delle sedi che ospiteranno le olimpiadi invernali del 2022 in Cina, progetto sostenibile e a “zero consumo di suolo”.     Nasce dalla riqualificazione ...

06/07/2018

Il rifugio sul Monte Bianco efficiente e sostenibile

Installati 28 pannelli fotovoltaici sulla facciata sud del Rifugio Torino e un sistema di recupero per l'acqua piovana che hanno permesso la riduzione delle emissioni di CO2 e un miglioramento dell'efficienza energetica     E' stato realizzato ...

03/07/2018

Italia al primo posto per le politiche di efficienza energetica

Pubblicato il Rapporto ACEEE: se si vogliono raggiungere gli obiettivi di Parigi, è necessario migliorare gli sforzi in tema di efficienza energetica. La classifica dei 25 paesi più energivori     ACEEE, American Council for an ...

29/06/2018

Un edificio in sinergia con la lussureggiante natura canadese

Il progetto dell'Audain Art Museum di Patkau Architects insignito del RIBA International Prize 2018, un edificio in vetro e legno immerso nella natura   a cura di Fabiana Valentini     Un edificio di design immerso nella natura e custode ...