Pompa di calore negli interventi di riqualificazione

INNOVA

2 casi studio INNOVA pubblicati dall’European Heat Pump Association confermano i vantaggi dell’installazione di pompe di calore negli interventi di riqualificazione degli edifici

I vantaggi della pompa di calore negli interventi di riqualificazione. Il caso INNOVA

Spesso si pensa, erroneamente, che l’installazione delle pompe di calore per il riscaldamento e raffrescamento degli edifici, sia particolarmente efficiente solo negli interventi di nuova realizzazione.

In realtà si tratta di una soluzione che garantisce ottimi benefici in termini di comfort ed efficienza energetica anche negli interventi di riqualificazione, come ha recentemente confermato l’EHPA (European Heat Pump Association) nel corso della conferenza DecarbCities svoltasi a Vienna, durante la quale ha presentato la nuova brochure “Heat pump in renovation”.

L’utilizzo efficiente delle pompe di calore nei condomini, oltre che nelle abitazioni monofamiliari, rappresenta un valido aiuto per raggiungere gli obiettivi nazionali ed europei in termini di riduzione CO2, limitando l’uso delle fossili a favore delle rinnovabili e gli edifici esistenti rappresentano un importante potenziale.

Grazie anche ai continui sviluppi tecnologici di questi ultimi anni, si tratta infatti di soluzioni che uniscono sostenibilità, semplicità di installazione e utilizzo ed efficienza per il riscaldamento e la produzione di acqua calda.

Inoltre, ha sottolineato Thomas Nowak, Segretario Generale dell’EHPA “i sistemi a pompa di calore forniscono flessibilità alla rete e contribuiscono a massimizzare l’autoconsumo di energia elettrica prodotta localmente dal fotovoltaico e da fonti simili”.

Nella brochure si fa riferimento a diverse Case History tra cui due firmate da INNOVA che confermano i vantaggi dell’installazione di pompe di calore negli interventi di riqualificazione degli edifici esistenti.

Protagoniste le pompe di calore aria/aria 2.0 di INNOVA senza unità esterna installate in entrambi i progetti.

pompa di calore Innova 2.0 nell'intervento di riqualificazione dell'Hotel a Silverstone in Inghilterra

Innova 2.0 nell’intervento di riqualificazione dell’Hotel a Silverstone in Inghilterra

Il primo intervento riguarda la riqualificazione energetica del Whittlebury Hall Conference, Trainig Center and Hotel a Silverstone in Inghilterra con più di 200 camere, protagonista del secondo la ristrutturazione di un condominio di oltre 150 appartamenti a Vancouver in Canada.

Pompa di calore Innova 2.0 nella ristrutturazione di un condominio a Vancouver

Il condominio a Vancouver in cui sono state installate le pompe di calore INNOVA 2.0

Le pompe di calore aria/aria 2.0 di INNOVA senza unità esterna si caratterizzano per efficienza, sostenibilità e sicurezza. La tecnologia a inverter utilizza energia rinnovabile e non emette CO2, inoltre il circuito refrigerante ermetico non richiede collegamenti frigoriferi esterni. Facile da installare e da utilizzare, INNOVA 2.0 si integra con armonia nei diversi ambienti, senza alcun impatto estetico sugli edifici.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Focus prodotti dall'Azienda