Advertisement

Viessmann amplia l’offerta di sistemi ibridi con la nuova serie Hybridcell

Viessmann lancia Hybridcell, la nuova serie ibrida che va ad ampliare la gamma di sistemi ibridi certificati offerti dall’azienda, la più ricca presente sul mercato attuale.

Viessmann amplia l'offerta di sistemi ibridi con la nuova serie HybridcellIndice:

I sistemi ibridi proposti da Viessmann permettono di sfruttare la tecnologia della pompa di calore in tutti i contesti climatici o impiantistici, garantendo elevata efficienza e sostenibilità, nonché il giusto comfort degli ambienti, indipendentemente dalle temperature esterne.

Hybridcell, come ogni soluzione, è sinonimo di versatilità di impiego e riduzione dei consumi energetici e delle emissioni inquinanti, ideale per essere utilizzato nell’ambito di interventi di riqualificazione energetica.

Oltre a garantire massima efficienza e un consistente risparmio dei costi, questa soluzione rappresenta un intervento trainante del recente Decreto Rilancio e consente, quindi, di accedere alle agevolazioni fiscali previste dal Superbonus 110%.

Ma non è tutto. Le soluzioni Viessmann garantiscono, infatti, l’accesso all’Ecobonus 65% per efficientamento energetico, al Bonus Casa 50%, nel caso di un intervento di ristrutturazione, e al Conto Termico 2.0.

Inoltre, Viessmann ripropone anche quest’anno la possibilità di ottenere lo sconto in fattura e la cessione del credito per il 50% e il 65%, rivolgendosi a un installatore partner Viessmann.

Sistemi ibridi di Viessmann, sinonimo di qualità

Sono sette i modelli introdotti da Viessmann sul mercato, che vanno a completare una ricca gamma di sistemi ibridi certificati considerata ad oggi la più completa sul mercato. La gamma di soluzioni ibride Viessmann è adatta per appartamenti, abitazioni singole, bifamiliari o condomini, e permette di soddisfare adeguatamente i fabbisogni di riscaldamento, acqua calda sanitaria ed eventualmente raffrescamento estivo.

Le soluzioni proposte da Viessmann sono affidabili e sicure, aspetti garantiti da appositi test cui vengono sottoposte prima del lancio per offrire prestazioni di alto livello. L’elevata efficienza energetica garantita deriva dalla possibilità di utilizzare, in ogni specifica condizione di esercizio, il generatore più efficiente, riducendo i consumi di energia primaria e le emissioni nocive e inquinanti per l’ambiente.

Grazie alla presenza di un doppio generatore, le soluzioni ibride Viessmann possono fronteggiare situazioni di emergenza o di funzionamento particolarmente gravose, garantendo un costante comfort sanitario.

Destinazioni d’uso dei sistemi ibridi Viessmann

La ricca gamma di sistemi ibridi Viessmann è adatta per essere installata sia in contesti di nuova costruzione che nell’ambito di interventi di riqualificazione ed efficientamento energetico, rispondendo appieno alle diverse richieste.

Edifici di nuova costruzione

Nel caso di edifici di nuova costruzione l’azienda fornisce soluzioni complete di climatizzazione, trattamento dell’aria, distribuzione tramite sistemi radianti a pavimento, parete o soffitto, così come sistemi fotovoltaici, in grado di massimizzare il comfort dell’ambiente e l’autonomia energetica generale dell’abitazione.

Interventi di riqualificazione

Nel caso di riqualificazione di complessi abitativi esistenti Viessmann propone sistemi ibridi la cui installazione non necessita di interventi invasivi sull’impianto,capaci di rispondere alle esigenze dei diversi contesti, dal piccolo appartamento fino ad abitazioni dotate di locale tecnico, come le ville, con sistemi monoenergetici o ibridi con caldaie a gas/gasolio.

La serie Hybridcell di Viessmann

La serie Hybridcell include quattro nuovi sistemi che combinano una caldaia a condensazione serie Vitodens, una pompa di calore monoblocco o split e componenti idraulici, adeguandosi alle richieste più specifiche in termini di riscaldamento, raffrescamento e produzione sanitaria.

Tra le novità proposte spicca il sistema ibrido Hybridcell-MA composto da pompa di calore monoblocco idronica Vitocal 100-A fino a 10 kW, caldaia a condensazione serie Vitodens 100/200-W fino a 35 kW e accumulo inerziale ibrido Hybridcell 40 litri.

Sistema di accumulo ibrido Hybridcell

L’accumulo ibrido Hybridcell è una soluzione compatta e flessibile per l’applicazione residenziale e prevede la possibilità di installare fino a due circuiti di riscaldamento/raffreddamento, uno dei quali dotato di valvola miscelatrice. Questa permette di gestire circuiti a temperatura differenziata garantendo il massimo del comfort stagionale e ottimizzando gli spazi di installazione.

La produzione di acqua calda sanitaria risulta essere flessibile e adattabile alle singole esigenze, ottenuta dalla caldaia e/o dalla pompa di calore ed eventualmente integrabile con un impianto solare termico.

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico