Advertisement



Hotel ecosostenibili e costruiti con materiali naturali

Cambiamenti climatici e problematiche ambientali sempre più evidenti hanno reso la sostenibilità protagonista del nostro tempo. Infatti, sono sempre di più i viaggiatori che cercano alloggi “green”. Ecco alcuni esempi di hotel ecosotenibili, costruiti con materiali naturali e votati al rispetto ambientale.

A cura di:

Hotel ecosostenibili e costruiti con materiali naturali

Indice degli argomenti:

Usare materiali naturali per la costruzione degli edifici riduce l’impatto ambientale degli stessi e aumenta il comfort e il benessere delle persone. I materiali naturali non sono prodotti mediante processi industriali che emettono inquinanti e non contengono sostanze chimiche.

Questa naturalezza, oltre a ridurre l’inquinamento, assicura anche la salubrità degli ambienti interni, spesso compromessa da inquinanti emessi proprio dai materiali di costruzione, come alcuni tipi di vernici.Materiali naturali per edifici ecosostenibiliGrazie all’architettura ecosostenibile si vive un ritorno alle tradizioni e al passato, quando spesso si utilizzava ciò che la natura offriva e si prediligevano prodotti e materiali locali. Tra i materiali più utilizzati ci sono il legno, la terra, la pietra o anche il sughero, la canapa e altre fibre naturali.

Oltre ai materiali naturali, nei progetti di architettura ecosostenibile si utilizzano anche prodotti riciclati.

Hotel ecosostenibili e turismo responsabile

Con lo sviluppo dell’architettura ecosostenibile, infatti, sono sempre di più gli edifici che hanno ridotto radicalmente il proprio impatto ambientale e diminuito, se non annullato, i propri consumi energetici.

L’architettura ecosostenibile si basa su alcuni principi progettuali legati allo studio bioclimatico del sito, al funzionamento dei sistemi passivi per la climatizzazione, all’uso di materiali naturali e al consumo consapevole di risorse naturali.

Gli edifici costruiti in questo modo sono sempre di più e, tra questi, non mancano le strutture turistiche. Viaggiare in modo ecosostenibile, infatti, richiede una certa sensibilità da parte dei viaggiatori, ma anche la possibilità di alloggiare in hotel ecosostenibili.Hotel ecosostenibili e turismo responsabileGli hotel ecosostenibili sono edifici che rispettano l’ambiente, ad esempio riducendo i consumi energetici e usando le fonti rinnovabili, eliminando i rifiuti, risparmiando acqua, inserendosi in modo consono nell’ambiente circostante, preservando il territorio e utilizzando materiali naturali e riciclati.

Ecco alcuni esempi di hotel ecosostenibili perfetti per chi vuole viaggiare rispettando l’ambiente.

E.c.ho. Milano

Nella cosmopolita Milano non poteva mancare una struttura alberghiera d’eccellenza nel campo della sostenibilità. Lo Starhotels E.c.ho vanta un primato importante: l’hotel è uno dei primi della città concepito per rispondere alle esigenze dei clienti ecologicamente consapevoli.

E.c.ho. Milano, hotel green
E.c.ho. Milano

L’hotel milanese abbraccia totalmente la filosofia green e sostenibile: non a caso il nome E.c.ho. è l’acronimo di Eco Contemporary Hotel. Ma cosa rende questa struttura diversa dalle altre? Ognuna delle 143 camese e suite è progettata nel rispetto dei criteri ecologici senza rinunciare al comfort. Il design è scelto con cura rispettando i medesimi principi: materiali, arredi e tessuti hanno ottenuto certificazioni ambientali importanti nel rispetto dei criteri green espressi dalla filosofia aziendale. Il pavimento effetto parquet in gres è certificato “Livegreen”, mentre la moquette nei corridoi presenta la certificazione “Eco Solution Q”. Nelle camere sono stati installati impianti di illuminazione e climatizzazione smart che si attivano quando l’ospite non è in camera, evitando inutili sprechi.

Treehotel, Svezia

Lusso naturale: il Treehotel è un albergo ecocompatibile situato ad Harads (Svezia). Il nome lascia trapelare la particolarità di questa struttura ricettiva: le camere sono letteralmente poste sugli alberi. Un albergo del tutto particolare, nato dalla volontà dei proprietari di creare un hotel che potesse inserirsi in maniera armoniosa nell’ambiente.

Treehotel a Harads, albergo sostenibile sugli alberi
Mirrorcube, una delle stanze del Treehotel ad Harads

Le 7 camere disponibili sono state realizzate seguendo tecniche costruttive che impattassero il meno possibile sulla splendida foresta di Harads. Il rispetto per la natura è fondamentale per Kent Lindvall e Britta Jonsson-Lindvall: gli alloggi sono stati realizzati senza abbattere gli alberi secolari della foresta.

Al Treehotel natura, valori ecologici e comfort si uniscono per offrire un’esperienza emozionante. L’hotel sugli alberi riesce a stupire i suoi visitatori grazie al design unico di ogni alloggio: troviamo infatti una stanza a forma di ufo, una che richiama un nido di uccelli (Bird’s Nest) e la Mirrorcube, ovvero una stanza sull’albero circondata da pareti a specchio.

Whitepod eco-luxury hotel, Svizzera

Il Whitepod eco-luxury hotel è la dimostrazione di come i valori di ospitalità, comfort e tutela ambientale possono convivere. Tanti piccoli “pod” situati a 1400 metri di altezza: gli ospiti dell’hotel avranno l’opportunità di soggiornare in una cupola di forma geodetica dotata di una terrazza che regala una vista mozzafiato sulle Alpi. Un luogo immerso nella natura e nel silenzio in cui potersi rifugiare lontano dal trambusto delle grandi città.

Whitepod eco-luxury hotel, Svizzera
Hotel Whitepod in Svizzera

Il rispetto dell’ambiente è riscontrabile in ogni aspetto della struttura: l’utilizzo di acqua ed energia è controllato, il trasporto motorizzato nella struttura è limitato, viene promosso il riciclo e favorito l’acquisto di prodotti locali.

Ogni pod è arredato in maniera luxury, ma ecocompatibile. Ciascuna cupola è dotata di un sistema di riscaldamento a pellet, mentre l’acqua disponibile proviene dalla fonte sorgiva presente nelle vicinanze.

Esistono diverse opzioni, dal pod deluxe, all’alloggio dedicato alle famiglie con possibilità di ospitare due bambini sul soppalco. La Swiss Pod offre un’autentica esperienza svizzera data dall’uso del legno e delle decorazioni in puro stile tirolese. La Zen Pod Suite, progettata da Montalba Architects, regala momenti di serenità e relax. La 007 Pod Suite è davvero particolare: lo studio Nicoucar + Steininger Architects ha progettato un pod ispirato alla famosa spia, un rifugio hi-tech dal design elegante proprio come James Bond.

Casa Tarsan Luxury Eco Lodge, Spagna

Ispirata allo stile coloratissimo di Gaudì, Casa Tarsan Eco Lodge è un eco rifugio immerso nel verde a 465 metri di altezza sul monte La Safor. Il luxury lodge offre un’esperienza di vacanza ecologica a stretto contatto con la natura, dove rigenerare corpo e mente. La struttura offre esperienze come lo yin yoga, escursioni in mountain bike e la possibilità di guardare un film sotto le stelle.

Casa Tarsan Luxury Eco Lodge, Spagna
Casa Tarsan Luxury Eco Lodge

Casa Tarsan è vegan friendly: la cucina segue un menu plant-based con prodotti locali e biologici, ispirati dai viaggi per il mondo dello chef. Ma questo alloggio è soprattutto green e sostenibile: vengono utilizzate fonti di energia rinnovabile, l’acqua viene consumata in modo consapevole ed è introdotto un sistema di gestione dei rifiuti basato sul riciclo.

Lefay Resort & Spa, Lago di Garda

Affacciato sul Lago di Garda, nella famosa Riviera dei Limoni, troviamo il Lefay Resort & spa. “Esclusività significa fare qualcosa a cui gli altri non hanno ancora pensato, creare qualcosa per pochi che faccia bene a tutti”: il Lefay Resort & spa fa della sostenibilità uno dei punti di forza: il design della struttura si integra nel territorio con un impatto visivo minimo. Seguendo i principi della bioarchitettura, per gli interni sono stati utilizzati materiali naturali del luogo nel totale rispetto della natura circostante.

Lefay Resort & Spa, Lago di Garda, un hotel sostenibile
Lefay Resort & Spa

Dal punto di vista dell’approvvigionamento energetico, l’hotel si serve di una centrale tecnologica che produce energia elettrica, calore e raffrescamento utilizzando fonti pulite come le biomasse, un impianto di cogenerazione a microturbine  e i pannelli fotovoltaici.

La contrada Dieci Porte, Puglia

Le Dieci Porte è un borgo vicino ad Alberobello in Puglia, interamente costituito da trulli ristrutturati nel rispetto della tradizione.

Proprio come secondo la tradizione, anche i materiali utilizzati per la ristrutturazione sono naturali e locali.

La contrada Dieci Porte, Puglia
La contrada Dieci Porte, Puglia.

La base è in malta e pietra calcarea, mentre la volta è una struttura in pietra, che si regge per gravità. Alloggiare in questo luogo permette di immergersi in un contesto di campagna tranquillo e bucolico.

Jetwing Vil Uyana, Sri Lanka

Un soggiorno a Jetwing Vil Uyana assicura ai turisti di vivere un’esperienza all’insegna dell’ecosostenibilità, senza rinunciare al lusso e al comfort.

La struttura è immersa nella natura e tutti gli alloggi sono realizzati in materiali riciclati e naturali. Ad esempio le pareti delle stanze sono costruite con giunchi intrecciati e le coperture con della paglia.

Jetwing Vil Uyana, Sri Lanka
Jetwing Vil Uyana, Sri Lanka

Il complesso, inoltre, riduce i propri consumi energetici e idrici e si avvicina all’essere “zero-rifiuti”.

Montana Magica Lodge, Cile

Il Montana Magica Lodge si trova nelle Ande in Cile, nella riserva biologica di Huilo Huilo. L’aspetto del luogo è quasi fiabesco ed è un esempio di hotel ecosostenibile.

Montana Magica Lodge, Cile
Montana Magica Lodge, Cile

La struttura è realizzata principalmente in legno locale, mentre la copertura è costituita da un tetto verde. Il Lodge conta 13 camere, con un ristorante e un bar.

Vigilius Mountain Resort di Lana, Bolzano

Questo albergo a 5 stelle è certificato ClimaHotel ed è raggiungibile tramite una funivia. Il progettista, Matteo Thun, si è ispirato alle “Teoria dei 3 zeri”, ovvero zero emissioni, zero chilometri e zero rifiuti.

Vigilius Mountain Resort di Lana, Bolzano
Vigilius Mountain Resort di Lana, Bolzano

L’edificio è realizzato in legno di larice e le murature in argilla, mentre tutti i tessuti interni sono naturali. La filosofia eco dell’hotel Vigilius prevede anche un riscaldamento a biomassa con un sistema di filtraggio dei fumi, la riduzione dei consumi di carta e acqua e una cucina rigorosamente bio.

Sardinna Antiga, Sardegna

Sardinna Antiga è un eco villaggio sostenibile che si trova sulla costa nord est della Sardegna. Si tratta di un albergo diffuso, nato dal recupero di un antico villaggio di pastori abbandonato e ormai in rovina.

Eco villaggio Sardinna Antiga, Sardegna
Sardinna Antiga, Sardegna

Questo recupero ha permesso di riscoprire la tradizione e la cultura locale, ricorrendo a materiali naturali e locali: pietra a secco, rami di legno per la copertura, canne e frasche. Le strutture sono realizzate tramite travi e pilastri ricavati da tronchi di albero, mentre le pareti del rivestimento esterno sono a secco. Il rivestimento interno, invece, è composto da uno strato di canne e poi rivestito da un intonaco in terra cruda.


Articolo aggiornato

Consiglia questo approfondimento ai tuoi amici

Commenta questo approfondimento



Tema Tecnico

Le ultime notizie sull’argomento