BayWa r.e. progetterà uno dei più grandi parchi solari del Regno Unito

BayWa r.e. Solar Systems

BayWa r.e. progetterà uno dei più grandi parchi solari del Regno Unito in collaborazione con la società di sviluppo energetico specializzata in parchi solari Grüne Energien Solar GmbH. L’azienda ha, infatti, ricevuto il permesso per pianificare lo sviluppo del progetto Rag Lane Solar Farm, nei pressi di Bristol.

Parco solare ripotenziato con BayWa r.e.Il progetto prevede la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 49,9 MW e l’inizio dei lavori è fissato nei primi mesi del 2023, mentre la connessione alla rete sarà completata nella seconda metà dello stesso anno.

Il parco fotovoltaico Rag Lane fornirà circa 52 GWh/anno di elettricità rinnovabile pulita che verrà distribuita alla rete nazionale, soddisfacendo il fabbisogno elettrico annuale di circa 15 mila case private. Tutto ciò comporterà un incremento della capacità di generazione di energia rinnovabile del South Gloucestershire Council di quasi il 30%.

Sostenibilità e tutela ambientale nel progetto di BayWa r.e.

BayWa r.e. porterà a termine il progetto del parco fotovoltaico garantendo la massima tutela della comunità locale e dell’ambiente circostante, generando miglioramenti per la biodiversità dell’area locale, tra cui il rafforzamento e la piantumazione di 1,7 km di nuove siepi come rifugio per la fauna selvatica.

L’azienda prevede anche la creazione di almeno 20 posti di lavoro locali durante la fase di costruzione, con 2-3 posti di lavoro a lungo termine durante la vita operativa dell’impianto.

Le parole di John Milligan

John Milligan, amministratore delegato di BayWa r.e. UK Limited, ha commentato: “Se vogliamo centrare l’obiettivo del Regno Unito di raggiungere le emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2050, dobbiamo iniziare a intraprendere azioni decisive. La realizzazione di progetti di energia rinnovabile è la chiave per questo e con il comitato di pianificazione, che ha votato all’unanimità per concedere il consenso per Rag Lane Solar Farm, siamo motivati a dare un contributo attivo per il superamento di questo traguardo.” 

Consiglia questo comunicato ai tuoi amici

Tema Tecnico



Altri articoli riguardanti l'azienda

I prodotti dell'azienda

Notizie dall'Azienda